LOSONE : Il nostro e il vostro contributo per chi si impega per realizzare un progetto per tutti

Scarica il formulario

Losone : Ed ecco il nostro contributo per premiare il Gruppo Prò Art Park Losone (LAP).

Ecco qui potrete scaricare il formulario per raccogliere le firme a sostegno del progetto proposto dal Gruppo Prò Art Park Losone, vi ricordiamo che essendo una petizione può essere firmata da tutti indistintamente domiciliati e non, maggiorenni e minorenni, nonché in questo caso anche da persone residenti all’estero, turisti e stranieri. La petizione è a livello Cantonale, visto che questo progetto si prefigge oltre che di interesse pubblico a vantaggio di tutti gli abitanti del comune di Losone, della regione del Locarnese e del Cantone Ticino, di interesse internazionale.

Come si procede:

Nello spazio con i pintini si inserisce il nome del comune, oppure la nazione (per gli stranieri o turisti, all’esterno dei confini svizzeri), oppure per gli svizzeri o residenti in altri cantoni il nome del Cantone.

Quindi si procede alla firma del formulario, una volta completo o parzialmente completo (anche una sola firma), siete pregati di inviarlo allindirizzo indicato in fondo al foglio :

Signora Beatrice Duca Via Pezza Venerdì 28, 6616 Losone

I formulari devono ritornare entro il 31 dicembre 2017.

 

Perchè firmare il questionario, che cos’è l’Art Park di Losone ?

L’Art Park Losone un idea trasformatasi in progetto con potenzialità incalcolabili. Tutto nasce con l’intenzione di trovare una soluzione semplice per l’utilizzo del sedime militare dell’ex caserma San Giorgio, trovare qualcosa che sia per la gente per le famiglie, per i giovani, per gli anziani, qualcosa che si potesse realizzare velocemente con il minor investimento possibile e che rispetti le clausole contrattuali di compra vendita tra Arme Suisse e il Municipio di Losone.

L’idea però non era una sola era già un vortice di mille riflessioni, così nasce la prima fiammella. L’estro delle due persone che hanno inizialmente avviato l’idea li porta a rivolgersi a due illustri professionisti, che hanno subito colto le potenzialità dell’archetipo e cosi li la fiammella é cresciuta e si é evoluta, in un fuoco che arde principe di un progetto intenso e affascinante. Un progetto per la gente che unisce tutto ciò che la natura e la scienza e l’arte ci onorano di avere e conoscere nella nostra esistenza.

Il Parco del LAP, se realizzato sarà un’attrazione mondiale ove gli elementi della natura potranno dare vita a spettacoli unici nel suo genere, fondendosi con l’arte maestralmente maneggiata da artisti di fama internazionale che svilupperanno opere sensazionali collaborando con artigiani ticinesi, di li con la loro arte in una metamorfosi ci si ritroverà in un ambiente futuristico legati a modi di costruire, creare e vivere seguendo l’armonia naturale ma con spettacolari padiglioni che daranno modo a tutti di conoscere e apprezzare cosa l’uomo può erigere grazie allo studio e alla simbiosi con la natura.

Tutto questo creerà molteplici possibilità di studio permettendo anche di produrre innumerevoli posti di lavoro, alimentando positivamente la vita economica della regione e incentivando nuove idee d’impresa, nonché offrire la possibilità di protezione e salvaguardia dell’ambiente e delle specie animali.

All’interno della struttura sarà pure possibile trovare spazio per gli artisti di strada, cerimonie di matrimoni, concerti, ed eventi di qualsiasi tipo, vi saranno esercizi pubblici, negozi, ecc.. insomma un luogo davvero per tutti.

Dulcis infundo, tutto il parco si autofinanzierebbe senza pesare sulle tasche della comunità.

Quindi non aspettate firmate la petizione e aiutate a realizzare il sogno di tutti.

 

Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter