LOSONE: Spariti per sempre i posteggi della Posta di Losone. Per la gente è “una vergogna”

Losone: I lavori di canalizzazione hanno spazzato via in modo indelebile anche i parcheggi dell’ufficio postale di Losone.
Il malcontento tra la popolazione e tra gli avventori della Posta, è palpabile.

Una direttiva Cantonale sancisce che in caso di lavori di rifacimento o altro, gli stalli di parcheggio perpendicolari alla carreggiata debbano essere eliminati o se possibile ridimensionati e fissati in maniera parallela alla strada. Questo per motivi di sicurezza in ambito stradale.

Ma alla Posta di Losone sono stati di fatto eliminati e al loro posto è stata edificata una piazzetta in ciottoli di granito una fontana con tanto di panchine. Girando per il paese e per le sue contrade, nonché negli esercizi pubblici, cogliamo il pensiero dei cittadini. Pensiero che si è delineato unanime. La gente non è contenta ritiene che quest’opera sia uno spreco di risorse pubbliche e c’è chi la definisce addirittura una vergogna.

Infatti tra gli abitanti qualcuno ha detto; “è una vergogna, abbiamo perso la fiducia nel Municipio”, malgrado noi abbiamo fatto notare che è il Cantone ad occuparsi della faccenda relativa alla soppressione dei posteggi e alla costruzione della piazzetta incriminata, vi è chi non vuole sentire ragioni; “ ma guarda ci vogliono altre persone in comune, gente che si preoccupa dei cittadini “ abbiamo cercato di sapere se esistono già dei nomi di eventuali futuri candidati al Municipio, ma nessuno si sbottona, anche se un paio di nomi si mormorano tra la gente.

E stranamente sono nomi di nessun municipale in carica. Anzi il nome di qualche municipale in carica è uscito nei discorsi e sinceramente abbiamo assistito ad una prè lapidazione.

Quindi parcheggi della Posta o meno a Losone si respira aria di cambiamenti.

Il fatto che un ufficio postale come quello di Losone si veda decurtato di spazi di posteggio diventa un problema tutt’altro che sottovalutabile.

2 Commenti

  1. Visto che la posta di Losone è spesso utilizzata anche da utenti asconesi forse non è un male che i posteggi siano diminuiti, forse spingerà alcuni ad utilizzare maggiormente la bicicletta ?
    Non credo che questo sia imputabile al Municipio nè sia un elemento concreto per determinarne le capacità.

  2. Buono a sapersi. In futuro utilizzero’ solo uffici postali con posteggi a sufficenza come p.es. quello di Contone!

I commenti sono bloccati.